News

Novità
Ora puoi controllare anche
la tua bolletta del gas!

Tornano nella Bolletta Enel gli aumenti di Luglio

In data 16 Settembre 2016 il Tar della Lombardia ha revocato la sospensione degli aumenti di Luglio dei prezzi dell'energia elettrica, che quindi sono da considerarsi validi a tutti gli effetti, compreso l'effetto retroattivo.

Cosa significa questo per le nostre bollette? Ricordiamo che la questione interessa decine di milioni di utenti in regime di maggior tutela, in gran parte clienti di Enel Servizio Elettrico.

La decisione ha due conseguenze, entrambe negative per gli utenti, che si faranno sentire a partire dalle bollette di Ottobre 2016:

Conviene la tariffa residente e Canone Rai, o non residente?

Un gentile lettore ci rivolge un interessante quesito su una casa utilizzata prevalentemente nei periodi festivi di Natale e Pasqua e un mese d'estate: ci chiede se sia conveniente un contratto per uso residente (tariffa D2 più economica) su cui però andrebbe pagato anche il Canone Rai, o un contratto per uso non residente (tariffa D3 più cara) su cui non dovrebbe pagare il Canone Rai.

Poichè la questione può riguardare anche altri lettori, dedichiamo questo articolo alla risposta.

L'Antitrust multa Enel e altri per pratiche scorrette

I maggiori fornitori di energia del paese sono stati sanzionati "per pratiche aggressive nella fatturazione dei consumi", come ci informa il Comunicato Stampa dell'AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) del 13 giugno 2016.

In particolare stupisce la multa a Enel Servizio Elettrico, che gestisce l'erogazione di energia in regime di maggior tutela, basata quindi su tariffe rigidamente fissate dall'Autorità per l'Energia: com'è possibile svolgere pratiche aggressive nella fatturazione dei consumi, se le tariffe sono fissate per legge?

Pagine